Area medico

Pressione arteriosa sistolica ed outcomes in paziente con scompenso cardiaco a frazione d’eiezione conservata

1) Tsimploulis A et al. Systolic blood pressure and outcomes in patients with heart failure with preserved ejection fraction. JAMA Cardiol 2018; doi: 10.1001/jamacardio.2017.5365

L’ipertensione arteriosa è un noto fattore di rischio per lo sviluppo di scompenso cardiaco. Il controllo farmacologico dei valori pressori, in particolare con target di pressione arteriosa sistolica (PAS) < 120 mmHg, è correlato ad una riduzione di incidenza di scompenso cardiaco e ad una riduzione...

Il contenuto integrale dell'articolo è disponibile per i soli utenti iscritti alla relativa area cittadino/medico.

Iscriviti adesso!

Articoli correlati

Ipertensione nell'anziano
12 Giugno 2017
Ipertensione arteriosa: cosa è, come si misura, e quanto conta lo stile di vita
Ipertensione nell'anziano
12 Febbraio 2018
Ipertensione nell'anziano: linee guida
Ipertensione nell'anziano
27 Marzo 2018
Pressione arteriosa sistolica ed outcomes in paziente con scompenso cardiaco a frazione d’eiezione conservata
Ipertensione nell'anziano
14 Giugno 2017
L'ipertensione arteriosa: conoscerla per affrontarla
Ipertensione nell'anziano
05 Giugno 2017
La sospensione della terapia nelle sincopi vasovagali vasodepressive. Primo studio randomizzato sulla sospensione dei farmaci antiipertensivi